Finance customer support 351 9347112 Cessioni | Prestiti | mutui

Guida alla Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto spiegata in 10 punti

La Cessione del Quinto è un particolare tipo di prestito personale a tasso fisso riservato ai lavoratori dipendenti (statali, parastatali, pubblici e privati) e ai pensionati. La cessione del quinto prevede che la rata mensile sia pari al massimo ad un quinto dello stipendio o della pensione.

La Cessione del Quinto prevede che il debito bancario sia rimborsato alla banca direttamente con una trattenuta nello stipendio o nella pensione dal datore di lavoro o Ente pensionistico ponendo quindi a garanzia del prestito la busta paga o il cedolino della pensione.

L’importo della rata mensile da restituire non può essere superiore a un quinto dello stipendio mensile netto. La Cessione del Quinto, prevede una rateizzazione fino a 120 mesi (10 anni); non è necessario specificare il motivo per il quale il prestito è richiesto.

Possono richiedere la Cessione del Quinto i lavoratori dipendenti presso un Ente pubblico della pubblica amministrazione, i privati con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e i pensionati. Può richiedere la Cessione del Quinto chi ha un contratto a tempo determinato o a progetto, a patto che, il debito contratto con la banca venga estinto non oltre la scadenza del contratto di lavoro. In particolare, possono accedere alla Cessione del Quinto:

I lavoratori dipendenti statali, pubblici che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Età compresa tra 18 e 65 anni
  • Assunzione con contratto a tempo indeterminato
  • Residenza in Italia

I lavoratori dipendenti di aziende private che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Età compresa tra 18 e 65 anni
  • Assunzione con contratto a tempo indeterminato.
  • Residenza in Italia
  • Solidità dell’azienda per cui lavorano

Tutti i pensionati che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Età fino 85 anni alla scadenza del finanziamento
  • Pensione con importo superiore a 501,89 Euro al netto della quota cedibile

La Cessione del Quinto può essere richiesta anche da chi ha avuto disguidi bancari, segnalato alla CRIF come cattivo pagatore purché siano soddisfatte le condizioni ed i requisiti di cui sopra elencati. Anche chi ha altri prestiti in corso e ha bisogno di un sostegno alla liquidità può accedere alla Cessione del Quinto.

Non possono accedere alla Cessione del Quinto alcune tipologie di lavoratori senza busta paga o che offrono scarse garanzie ai finanziatori.

In particolare, non posso accedere alla Cessione del Quinto:

  • Lavoratori autonomi
  • Pensionati con pensione troppo bassa
  • Dipendenti con uno stipendio temporaneo
  • Dipendenti da aziende private che abbiano problemi di liquidità
  • Dipendenti di aziende private con numero di personale al di sotto dei 5 dipendenti
  • Assegni di sostegno al reddito
  • Assegni per l’invalidità civile
  • Pensioni e assegni sociali
  • Assegni al nucleo familiare
  • Prestazioni di esodo, ai sensi dell’articolo 4 (comma da 1 a 7 ter) della legge 92/2012
  • Pensioni con titolarità, per quanto concerne la quota che appartenga a soggetto diverso da quello che richiede la cessione
  • Assegni per l’assistenza ai pensionati per inabilità

Per richiedere la Cessione del Quinto non sono richieste garanzie particolari e non è richiesto alcun garante; il finanziamento è a firma singola.

La Cessione è un prestito garantito dal TFR e dalle polizze (rischio vita e rischio impiego) i cui costi sono trattenuti direttamente dalla banca o dalla finanziaria. I dipendenti non possono chiedere anticipi sul TFR per legge, per tutta la durata del rimborso.

Al momento della richiesta di finanziamento bisogna presentare:

  1. Documento d’identità valido;
  2. Codice fiscale (carta regionale dei servizi, c.d. tessera sanitaria);
  3. Ultimo documento di reddito (ultima busta paga per i lavoratori dipendenti, cedolino della pensione o accredito della pensione in c/c per i pensionati);
  4. Certificazione Unica (ex CUD) per i lavoratori dipendenti;

Puoi chiedere la Cessione del Quinto rivolgendoti ai consulenti finanziari Finance Service. Finance Service è società di mediazione creditizia e consulenza nella concessione di finanziamenti che opera da diversi anni in Sicilia, in particolare nel comprensorio di Modica, Ragusa, Siracusa e Catania. Siamo accreditati e specializzati nel campo della Cessione del Quinto e della Delega di pagamento.

Puoi chiedere la Cessione del Quinto rivolgendoti ai consulenti finanziari Finance Service. Finance Service è società di mediazione creditizia e consulenza nella concessione di finanziamenti che opera da diversi anni in Sicilia, in particolare nel comprensorio di Modica, Ragusa, Siracusa e Catania. Siamo accreditati e specializzati nel campo della Cessione del Quinto e della Delega di pagamento.